SICUREZZA PORTE BLINDATE

Tutte le nostre porte vengono realizzate con materiali di alta qualità che garantiscono la massima sicurezza Marca Alias

Parlando di porte blindate, un aspetto che spesso viene dato per scontato è la resistenza all'effrazione. Nonostante il crescente desiderio di sicurezza e di protezione della nostra attuale società l’informazione relativa a questa fondamentale prestazione del prodotto è molto scarsa. Infatti, non tutti coloro che si interessano all'acquisto di una porta blindata, sanno che esiste una norma europea (EN1627) che regolamenta e classifica in 6 gradi di sicurezza i sistemi di chiusura in generale. Per quanto riguarda la porta blindata e nello specifico il mercato italiano le classi di riferimento sono 3-4.

Brevemente ne descriviamo le prove:
1) PROVA AD URTO (la meno invasiva)
2) PROVA A CARICO STATICO (determina la deformazione della porta sollecitata da delle spinte)
3) SCASSO MANUALE CON VARI UTENSILI (la più invasiva e determinante)

CLASSE 3
(Steel e Silver, le porte base con cerniera a vista o a scomparsa)
• CARICO STATICO DI 600 kn SUI PUNTI DI CHIUSURA E CERNIERE E 300 kn NEI PUNTI INTERMEDI
• ATTACCO MANUALE CON CUNEI DI LEGNO, PINZE, MARTELLO E CACCIAVITI + PIEDE DI PORCO LUNGHEZZA 71 cm

CLASSE 4
(Platinum e Titanium, il top della sicurezza con cerniera a scomparsa di serie)
• CARICO STATICO DI 1000 kn SUI PUNTI DI CHIUSURA E CERNIERE E 600 kn NEI PUNTI INTERMEDI
• ATTACCO MANUALE CON ATTREZZI PREVISTI PER LA CLASSE 3 + MAZZOTTO, SCALPELLI, SEGHETTO, ACCETTA, CESOIA E TRAPANO ELETTRICO.

RIVESTIMENTI E TIPOLOGIE:

• Rivestimenti lisci
• Rivestimenti lavorati a campione verniciati o in massello
• Rivestimenti per esterni in alluminio o resina inattaccabili nel tempo dagli agenti atmosferici
• A vetro
• Con sopraluce
• Battente o doppio battente
• Cerniere a vista o cerniere a scomparsa